LINFOMA DI CASTLEMAN

11 dicembre 2019
Lettera L

LINFOMA DI CASTLEMAN


Definizione di LINFOMA DI CASTLEMAN


Rara forma di linfoma non-Hodgkin, benigno nella forma circoscritta (in genere nel mediastino), a lenta evoluzione nella forma generalizzata. Si caratterizza per le peculiari alterazioni istologiche: follicoli privi di centri germinativi con numerosi vasi a pareti ispessite e cellule linfoidi disposte in maniera concentrica simile ai corpuscoli di Hassal del timo. Sin.: amartoma linfonodale, linfoma angiofollicolare.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube