Affanno

07 aprile 2020

Affanno




02 aprile 2020

Affanno

Durante la partita a calcetto con amici mi è capitato un paio di volte di avere un fortissimo fiatone, quasi fatica a respirare, con un senso di debolezza, tipo quelli che precedono i mancamenti, mi sono fermato e ho recuperato subito.
Ad una visita cardiologica di routine mi è stata diagnosticata da poco ipercolesterolemia poligenica che sto trattando e non ho nessun altro fattore di rischio, p. A. ottimale etc.
Può essere dovuto a iperventilazione? Io cardiologo mi ha tranquillizzato avendo solo un f. R. e vita sana e ha detto di fare un test da sforzo per scrupolo, ma io ho paura di un'ischemia.

Risposta del 07 aprile 2020

Risposta a cura di:
Dott. EMANUELE CAPUTO


Concordo con il cardiologo: il test da sforzo massimale le permetterebbe si essere più sereno e di escludere il suo dubbio. Per una giusta valutazione del caso occorrerebbe comprendere il suo stato di adattamento allo sforzo, le sue capacità allenanti con particolare attenzione alla situazione più simile a quella in cui manifesta i sintomi durante la partita di calcetto che presumo sia la sua unica prestazione atletica settimanale.

Dott. Emanuele Caputo
Specialista convenzionato
Specialista in Medicina dello sport
Bari (BA)
Risposta del 07 aprile 2020

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE FAILLA


Sono d'accordo sul test da sforzo. Farei anche una Spirometria Globale con DLCO.

Dott. Giuseppe Failla
ROMA (RM)

Ultime risposte di Apparato respiratorio

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube