Ansia attacchi di panico

19 aprile 2006

Ansia attacchi di panico


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


12 aprile 2006

Ansia attacchi di panico

Ciao sono una signora di 41 anni ed è da una vita che soffro di ansia e attacchi di panico, non c'è un motivo per preciso però purtroppo sono ricorsa a psicologi e pischiatri che tutt' ora sto frequentando; ho fatto una cura per 3 anni di xanax e sereupin, sono stata meglio ma non al 100%, ed ora eccomi di nuovo che finita la cura a dicembre ci sono dentro, agitazione, panico, formicolio e paura di svenire. La mia paura è tanta, a volte provo a reagire, parto al mattino serena a nell'arco della giornata mi arriva, come posso fare non ce la faccio più vivere cosi. Grazie

Risposta del 19 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa CRISTIANA CECCHI


le consiglio di rivolgersi al suo psichiatra per ricominciare la terapia farmacologia con antidepressivi; dovrebbe inoltre prendere in esame l’idea di iniziare un percorso psicoterapico cognitivo-comportamentale. Quando i due trattamenti (farmacologia e psicoterapia) vengono combinati spesso si ha una maggior probabilità di successo e una maggior stabilità dei risultati ottenuti.

Cordiali saluti

Dott. Ssa Cristiana Cecchi
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
FIRENZE (FI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa