Ansia attacchi di panico

19 aprile 2006

Ansia attacchi di panico




12 aprile 2006

Ansia attacchi di panico

Ciao sono una signora di 41 anni ed è da una vita che soffro di ansia e attacchi di panico, non c'è un motivo per preciso però purtroppo sono ricorsa a psicologi e pischiatri che tutt' ora sto frequentando; ho fatto una cura per 3 anni di xanax e sereupin, sono stata meglio ma non al 100%, ed ora eccomi di nuovo che finita la cura a dicembre ci sono dentro, agitazione, panico, formicolio e paura di svenire. La mia paura è tanta, a volte provo a reagire, parto al mattino serena a nell'arco della giornata mi arriva, come posso fare non ce la faccio più vivere cosi. Grazie

Risposta del 19 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa CRISTIANA CECCHI


le consiglio di rivolgersi al suo psichiatra per ricominciare la terapia farmacologia con antidepressivi; dovrebbe inoltre prendere in esame l’idea di iniziare un percorso psicoterapico cognitivo-comportamentale. Quando i due trattamenti (farmacologia e psicoterapia) vengono combinati spesso si ha una maggior probabilità di successo e una maggior stabilità dei risultati ottenuti.

Cordiali saluti

Dott. Ssa Cristiana Cecchi
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
FIRENZE (FI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube