Artroscopia polso sx

06 marzo 2008

Artroscopia polso sx




01 marzo 2008

Artroscopia polso sx

Salve, a seguito di continui bruciori ai polsi durante gli allenamenti in palestra ho dovuto smettere e ho fatto una rmn del polso sx la quale citava flogosi e degenerazione della cartilagine articolare dei segmenti scheletrici della radio-carpica ed ulno-carpica con laterodeviazione mediale dello stiloide ulnare. Cosi il mio chirurgo ortopedico mi ha sottoposto ad una artroscopia di polso e nel foglio di dimissioni la diagnosi cita:"lesione centrale della tfcc, condropatia di IIgrado della radio-scafoide e sinovite reattiva al polso sx". Mi e' stato detto che per quanto riguarda la tfcc il problema e' risolto mentre per quanto riguarda la condropatia non vi e' nulla da fare dato che e' un processo di degenerazione della cartilagine che non puo' tornare piu' come prima. Devo davvero credere questa ipotesi ? sono parecchio confuso oltre che scoraggiato. Cordiali saluti

Risposta del 06 marzo 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE INTERNULLO


per quale motivo il collega dovrebbe dirle una bugia. Se ha dubbi consulti altro chirurgo della mano, troverà su sito SICM inidrizzi

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa