Assunzione  lucen 20 mg

08 dicembre 2014

Assunzione lucen 20 mg


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


04 dicembre 2014

Assunzione lucen 20 mg

Circa dieci anni fa avendo fatto una gastroscopia lo specialista mi aveva prescritto l'assunzione di Lucen da 20 mg al giorno. A distanza di tempo, circa due anni, ho ripetuto la gastroscopia e l'operatote mi aveva detto che potevo non assumere più il farmaco; purtroppo ho dovuto riprendere la cura tutti i giorni, altrimenti si ripresentano i sintomi proprio come prima; volevo sapere se a lungo andare si possono avere effetti collaterali. E' vero che il farmaco deve essere assunto tre quarti d'ora prima del pasto principale? In attesa di una gradita risposta ringrazio e saluto. Camillo

Risposta del 08 dicembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L' unico effetto indesiderato documentato finora riguarda un ridotto assorbimento della vitamina B 12, dopo untrattamento molto prolungato ( molti mesi o anni ). È meglio assumere il farmaco prima di un pasto, ma anche subito prima.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI