Branca di pneumologia.

14 luglio 2005

Branca di pneumologia.




08 luglio 2005

Branca di pneumologia.

Sono una donna di 50 anni e giorni addietro sono venuta a diretto contatto con lastre di amianto che credevo essere solo dello spesso cartone colorato. L'ho fatto a pezzetti per gettarlo via. Sono stata fermata da un vicino di casa che mi ha fatta fermare spiegandomi la pericolosità della situazione. Ora sono a chiedere se questo contatto durato un paio d'ore circa, senza protezione alcuna, può costituire un grave pericolo per me e cosa posso fare. Grazie per l'attenzione. Confido in una Vs. pregiata rispota presto. S. M.

Risposta del 14 luglio 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALESSANDRO ROMANO


l'amianto è si' tossico e cancerogeno ma in genere per protratte esposizioni, quindi non mi sentirei di dirle di allarmarsi per un singolo episodio di esposizione. stia tranquilla e non maneggi piu' lastyre di amianto.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube