Bronchiti continue: vaccinarsi?

25 novembre 2020

Bronchiti continue: vaccinarsi?


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


02 novembre 2020

Bronchiti continue: vaccinarsi?

Domanda: ogni anno d'inverno mi capita questo. . Inizio con calore al petto, segue iritazione a respirare: l'aria che entra irrita il petto e mi fa tossire segue nei giorni successivi catarro giallo. Il medico dice che è bronchite e la cura con antibiotico e lì mi passa però non posso sempre andare avanti ad antibiotici. . Sono stanco tutti gli anni di fare questo iter visto che non fumo non ho asma o altri problemi di salute particolari. . . Esiste un vaccino per proteggersi da queste bronchiti? Quello per la polmonite fa al caso mio o no? Esiste un vaccino Ringrazio

Risposta del 25 novembre 2020

Risposta a cura di:
Dott. PAOLO PANAGIA


L'unico vaccino, a parte quello antinfluenzale, che funzioni è quello antipneumococcico che però protegge essenzialmente dalle polmoniti ed è indicato per le persone più anziane di lei o comunque che presentano dei difetti delle difese immunitarie. Nulla osta comunque che lei se lo possa fare. Gli altri vaccini che "dovrebbero" proteggere dalle infezioni respiratorie (lisati batterici) non hanno una chiara documentazione clinica di efficacia. Non fanno male, se non alle tasche ( in quanto in corrisposti dal SSN). Personalmente non ci credo; in ogni caso un tentativo può essere sempre fatto.

Dott. Paolo Panagia
Medico Ospedaliero
QUILIANO (SV)

Ultime risposte di Apparato respiratorio

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa