Calcolosi renale

29 marzo 2020

Calcolosi renale




25 marzo 2020

Calcolosi renale

Vorrei sapere se, in presenza di calcolosi renale, posso bere l'acqua del rubinetto e non la oligominerale con meno di 50mg calcio per litro consigliata dall'urologo. (ora che non si può uscire è complicato comprarla) Molti anni fa ho avuto una idropionefrosi al rene destro che fu curata con una nefrostomia e poi con un secondo intervento di asportazione dei calcoli. Ne sono rimasti due. Ogni anno controllo con una ecografia e tutto è uguale. Grazie

Risposta del 29 marzo 2020

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettore,

certo bene sempre, in presenza di una calcolosi renale, non interrompere mai l’assunzione di liquidi, soprattutto acqua, anche quella del rubinetto in molti casi è perfetta.

Detto questo si ricordi ancora che comunque sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare poi eventualmente un’indicazione clinica precisa.

Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube