Calcolosi renale

14 luglio 2020

Calcolosi renale




09 luglio 2020

Calcolosi renale

Salve, dopo episodi di macroematuria ho effettuato ecografia che ha rilevato un calcolo di 9mm nel rene destro. Mi sono rivolta ad uno specialista che dopo aver guardato l'ecografia mi ha chiesto di effettuare i 2 seguenti esami: Rx diretta renale Urotac Vi chiedo, secondo voi non sono esami eccessivi dato che la presenza del calcolo è già palese ed anche perchè comporta il sottoporsi ad una grande quantità di radiazioni? Attendo risposta perchè sono un pò preoccupata. Grazie

Risposta del 14 luglio 2020

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettore,

segua l’indicazione diagnostica, ricevuta dal collega urologo, è condivisibile.

Detto questo si ricordi ancora che comunque sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare poi eventualmente un’indicazione clinica precisa e corretta.

Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube