Chiarimenti sulla diagnosi di una radiografia

19 gennaio 2008

Chiarimenti sulla diagnosi di una radiografia




14 gennaio 2008

Chiarimenti sulla diagnosi di una radiografia

sono una ragazza di 22 anni che gioca a pallavolo. Circa un mese fa ho avvertito durante una partita dolori alla caviglia, ma imprudentemente ho continuato a giocarci di sopra, finchè il dolore s'è fatto più acuto e ho dovuto fare una radiografia!mi hanno diagnosticato un: distacco parcellare di corticale al margine postreriore dell'epifisi distale della tibia, non lesioni ossee a focolaio e normale i rapporti articolari e di densità ossea. vorrei sapere gentilmente di cosa si tratta in particolar modo, che tempi di recupero ci sono e che terapia bisogna fare!sarei veramene grata a voi medici se mi daste una risposta celere, perchè ho bisogno di ripendetrmi al piu presto per giocare nella mia squadra !vi ringrazio preventivamente. Distinti saluti G. N.

Risposta del 19 gennaio 2008

Risposta a cura di:
Dott. ENRICO SARTORI


Gent lettrice,
come giocatrice di pallavolo il suo problema non va sottovalutato. Consiglio Rm della caviglia e visita ortopedica.
Cordiali saluti.

Dott. Enrico Sartori
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia d’urgenza
Specialista in Ortopedia e traumatologia
FERRARA (FE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa