Diarrea alternata a stitichezza

23 ottobre 2015

Diarrea alternata a stitichezza


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


23 ottobre 2015

Diarrea alternata a stitichezza

Salve dottore scrivo per spiegare il mio problema, ho 23 anni. . . Da febbraio di quest'anno ho iniziato ad avere dei problemi relativi alla defecazione. . . Quando vado in bagno le feci sono talmente dure durante l evacuazione che mi sanguina sempre, sono andata da un proctologo a febbraio il quale mi ha detto non ho emorroidi niente. . Solo un taglio e mi disse che molto probabilmente mi sanguina ogni volta perchè essendo le feci molto dure mi graffiano e sanguina. . A marzo si è aggiunto un altro problema un forte dolore nell'addome inferiore destro al di sotto dell'ombelico, il mio medico mi ha fatto eseguire esami del sangue e delle urine. . . Da cui non è risultato nulla, dopo qualche settimana persistendo il problema e il male mi sono recata al pronto soccorso dove mi hanno fatto un prelievo del sangue e preso un campione d urina e analizzato i seguenti valori:" EMOCROMO, GLUCOSIO, AZOTO UREICO, CREATININA, FILTRATO GLOMERULARE CALCOLATO, SODIO, POTASSIO, CLORO, AST(GOT), ALT(GOT), LIPASI, PROTEINA C REATTIVA". . Gli esami erano tutti perfetti. . Successivamente mi hanno eseguito un ecografia e una radiografia addominale da cui è risultato tutto normale, successivamente mi hanno mandata a fare una visita urologica con tanto d'ecografia, dalla quale non è risultato nulla. . Successivamente il mio medico di base mi ha fatto fare una visita chirurgica dal quale secondo il medico i miei sintomi sono attribuili a un colon irritabile. . . Il male all'addome destro mi è passato ad aprile per poi ripresentarsi ad ottobre. . Ed è da una settimana che al posto di fare feci talmente dure da sanguinare. . Le feci sono o liquide o sono in tanti pezzettini piccoli formati un pochino. . Io aggiungo che sono allergica al nikel. . E mi dissero poteva succedere soffrisi di colon irritabile, cosa a cui non ho mai creduto, sono una persona molto ansiosa e questi episodi di feci liquide o a pezzettini molli non ben delineati mi succede da una settimana mi devo laureare trapoco, il mio medico dice è ansia. Volevo un altro parere. . .

Risposta del 23 ottobre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La diagnosi corretta l'ha già fatta il suo medico, gli altri medici che l'hanno visitata e. . . . lei stessa. Con il colon irritabile le feci possono mutare spesso consistenza, da acquose a dure. Vi sono molti preparati non farmacologici che rendono le feci più morbide: da quelli che fanno assorbire acqua nel colon al classico olio di paraffina, da prendere la sera. Inoltre, aggiunga delle fibre alla sua dieta, sempre con molta acqua. Vedrà che le feci diventeranno compatte. Auguri per la laurea.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI