Distorsione caviglia

19 settembre 2014

Distorsione caviglia




13 agosto 2014

Distorsione caviglia

Ho 43 anni e un mese fa sono caduta e ho avuto una distorsione alla caviglia. L'ecografia ha evidenziato che sia il legamento deltoideo che quello astragalico risultano lesi. Ho seguito quindi 10 sedute di tecar e ho fatto una RM dopo la tecar terapia. Quest'ultima ha avuto il seguente esito: Presenza modesto versamento articolare, edema intraspongioso a carico dei versanti articolari contrapposti della sotto talare media e della limitante superiore del seno del tarso, regolare morfologia del legamento a siepe, regolarmente delineate le componenti legamentose e tendinee del mesopiede, banda fluida periferica al flessore lungo dell'alluce. Il mio medico mi ha prescritto dona 1500 per tre mesi e artrosulfur per due mesi. Volevo sapere però se e'sufficiente o devo fare altro per eliminare o velocizzare il riassorbimento dell'edema e del versamento. Grazie

Risposta del 19 settembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. SPARTACO CLEMENTE


Gentile Signora, probabilmente ha trascritto male il referto della RMN; comunque ritengo che lei abbia subito una distorsione in pronazione (torsione verso l'interno della caviglia con piede che va all'esterno). Come trattamento, in questi casi, viene indicata la riabilitazione propriocettiva della caviglia.
Dr. S. C. Tripodi

Dott. Spartaco Clemente
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Specialista in Ortopedia e traumatologia
MELITO DI PORTO SALVO (RC)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube