Diverticolo urinario

03 aprile 2018

Diverticolo urinario




29 marzo 2018

Diverticolo urinario

Dopo cistoscopia è stata rilevata la presenza di un diverticolo a largo colletto a carico della parete posteriore al passaggio con la cupola vescicale, e uretra posteriore deformata da iniziale ipertrofia prostatica. Come mi devo comportare per non peggiorare la situazione?
Ringrazio e saluto cordialmente.

Risposta del 03 aprile 2018

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


Salve
in questi casi è preferibile aggredire chirurgicamente il problema eseguendo intervento disostruttivo della ghiandola prostatica che la chiusura del diverticolo

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa