Dolore all'anca sx

04 settembre 2013

Dolore all'anca sx




11 agosto 2013

Dolore all'anca sx

ciao sono un ragazzo di 37 anni e da più di sei mesi ho dolore inquinale mi hanno fatto fare una risonanza al bacino da poco con i seguenti risultati: Nel contesto della testa femorale a sinistra si apprezza una diffusa alterazione dell'intensità del segnale che appare ipointesa in T1 ed iperintensa in T2 SPIR da edema intranspongioso post osteonecrosi. Falda liquida intra-articolare. Normale aspetto dei tessuti molli del piccolo bacino. potrei avere una spiegazione con parole più povere? e quale sarebbe la terapia più adatta?

Risposta del 04 settembre 2013

Risposta a cura di:
Dott. PIERATTILIO LUPI


l'edema transitorio dell'osso a livello dell'articolazione coxo-femorale è un disturbo a genesi probabilmente microvascolare.
nel referto viene riferito un esito osteonecrotico. la testa femorale appare deformata? hsi è sottoposto a terapie cortisoniche di lunga durata in passato?
in ogni caso se si potesse escludere il problema osteonecrotico (visionando gli esami da lei eseguiti) ed appurando che si tratta di edema transitorio dell'osso, la terapia sarebbe fondamentalmente incruenta.
si rivolga al suo ortopedico di fiducia per delucidazioni in merito.

Dott. pierattilio lupi
Medico Ospedaliero
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Guastalla (RE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa