Eiaculazione precoce

10 febbraio 2006

Eiaculazione precoce




06 febbraio 2006

Eiaculazione precoce

GENT. MO DOTTORE VORREI SAPERE GENTILMENTE COSA FARE PER LA EIACULAZIONE PRECOCE. SONO UN UOMO DI 33 ANNI QUALCHE VOLTA VADO MEGLIO PERO' LA MAGGIOR PARTE DELLE VOLTE NON MI TRATTENGO. LO FACCIO SEMPRE E SOLO CON MIA MOGLIE COSA POSSO FARE? C'E' QUALCHE FARMACO O NO? VORREI UN CONSIGLIO. GRAZIE DISTINTI SALUTI

Risposta del 10 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


E' utile, in questi casi, prima di impostare una terapia, capire il perchè di questo problema. Le cause possono essere di natura psicologica, neurologica, dismetabolica oppure infiammatoria. Le consiglio di consultare il suo medico curante che eventualmente le indicherà l'andrologo più vicino alla sua residenza. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube