Ematuria ripetuta

23 gennaio 2015

Ematuria ripetuta




19 gennaio 2015

Ematuria ripetuta

Gentili dottori,
ho 53 anni e da due esami delle urine ripetuti a distanza di 15 gg risultano emazie nel sedimento e presenza di emoglobina (non altre anomalie come proteinuria o altro). Gli esami del sagnue sono nella norma (creatinina, azotemia, urea, parametri epatici) ed ho effettuato un'ecografia addome completo risultata negativa. è consigliabile che mi sottoponga ad ulteriori accertamenti più specifici dell'apparato urinario?
vi ringrazio per la cortese attenzione

Risposta del 23 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Dott. MARCO LEONI


le linee guida consigliano di approfondire le ematurie isolate, se persistenti e ripetute, soprattutto se sopra i 35-40 anni. E' consigliabile in questo caso consultare un nefrologo ed un urologo. Va considerato che le emazie nelle donne possono derivare anche dai genitali esterni e passare nelle urine. E' buona regola alla sua età eseguire regolarmente anche la visita ginecologica

Dott. marco leoni
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Albano Laziale (RM)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube