Eosinofilo

12 maggio 2005

Eosinofilo




06 maggio 2005

Eosinofilo

ABBIAMO UNA BAMBINA DI 7 ANNI CHE DA QUALCHE GIORNO, HA PERSO UN PO' DI PESO E DI APPETITO, DALLE ANALISI RISULTA UN SOLO VALORE ALTERATO E CIOE' L'EO A 7, 6%. IL PEDIATRA TRA LE VARIE IPOTESI FORMULATE SOSPETTA UN GRANULOMA EOSINOFILO. COSA NE PENSA? COSA COMPORTA QUESTA PATOLOGIA? LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE E LA SALUTO CORDIALMENTE.

Risposta del 09 maggio 2005

Risposta a cura di:
Dott. VITO DE CARO


COME SI PUO' FARE UNA DIAGNOSI DI GRANULOMA EOSINOFILO SOLO EVIDENZIANDO DALL'EMOCROMO
LA % DEGLI EOSINOFILI'. . . SENZA L'EVIDENZA DI NEOFORMAZIONE(GRANULOMA) ALIVELLO OSSEO,
GENGIVALE, CRANIO ETC. ? SE C'E' UNA FORMAZIONE SI EFFETTUA UNA BIOPSIA.
DISTINTI SALUTI

Dott. Vito De Caro
Medico Ospedaliero
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Patologia clinica
NAPOLI (NA)

Risposta del 12 maggio 2005

Risposta a cura di:
Dott. DOMENICO GARGANO


L'eosinofilia isolata è di incerto significato, può essere espressione di una banale parassitosi intestinale che nei bambini è piuttosto frequente, come di una forma allergica.
Indaghi al riguardo, (dosaggio delle IgE totali ed esame parassitologico delle feci), ovviamente bisogna contestualizzare il tutto con i valori degli altri parametri di laboratorio e clinici.
Saluti

Dott. Domenico Gargano
Specialista attività privata
Specialista in Allergologia e immunologia clinica

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa