Ernia iatale con reflusso

28 agosto 2014

Ernia iatale con reflusso




27 agosto 2014

Ernia iatale con reflusso

Buongiorno,
per il reflusso per quanto tempo è necessario assumere il pantoprazolo? La confezione riporta 1/2 mesi, ma mi domando, una volta terminata la terapia, non torna il reflusso?
Devo prenderlo per sempre ogni giorno?
Grazie mille per la vostra gentile attenzione.


Risposta del 28 agosto 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La sua è una bella domanda. In realtà quel farmaco può essere assunto anche per periodi molto più lunghi, anche per molti mesi, se necessario. Nel frattempo vanno cercate le ragioni del reflusso, va considerata l' entità e la possibilità di eliminarlo o ridurlo con altri provvedimenti. tutto questo lo può decidere il gastroenterologo-endoscopista.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube