Ernioplastica inguinale

18 febbraio 2015

Ernioplastica inguinale




14 febbraio 2015

Ernioplastica inguinale

Buonasera, nel maggio 2014 ho subito una ernioplastica inguinale dx sec. Trabucco modificata (pli catura della trasversalis e posizionamento di patch in polipropilene). Chiusura a strati.
Ho sempre avvertito un dolore "sordo" nella zona, e ancora adesso dopo 9 mesi quando mi accuccio o mi siedo oppure alzo la gamba destra sento come avessi un corpo estraneo (tipo una lamina della quale avverto i contorni). ho fatto una ecografia e anche una tac all'addome con risultati negativi. Il medico dice che probabilmente è stata interessata una terminazione nervosa e quindi non c'è rimedio. Chiedo gentilmente il suo parere e ringraziando saluto cordialmente.
Mengali


Risposta del 18 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Credo di essere d'accordo con il suo medico. Può capitare quello che ha detto. Il rimedio è. . . . . . . . . . il tempo. Deve aspettare che, prima o poi, il disturbo regredisca.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube