Formazione cistica pluriconcamerata settata

13 ottobre 2017

Formazione cistica pluriconcamerata settata




11 ottobre 2017

Formazione cistica pluriconcamerata settata

A seguito di dolore addominale nella parte alta mi é stata prescritta eco superiore e gastro. Oggi ho effettuato eco ed è risultata una formazione cistica pluriconcamerata settata di 23 mm in S3 e cisti semplice di 21 mm in S5. Consiglio controllo tra 6 mesi. Cosa significa?

Risposta del 12 ottobre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Le cisti sono benigne. L' unica cosa che possono fare, di fastidioso, è aumentare piano piano di volume. Per questo motivo è opportuno seguirne l' evoluzione anche solo una volta l' anno.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Risposta del 13 ottobre 2017

Risposta a cura di:
Dott.ssa MADDALENA ZIPPI


La cisti semplice non desta preoccupazione.
la cisti settata merita un approfondimento diagnostico, possibilmente con una risonanza con contrasto. potrebbe trattarsi anche di una cisti da echinococco, ma bisogna valutare la vascolarizzazione.
si rivolga ad un epatologo.

Maddalena Zippi
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Fegato

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube