Gonoartrosi

22 novembre 2005

Gonoartrosi




18 novembre 2005

Gonoartrosi

Buonasera innanzitutto Professore. La mia domanda è se secondo lei mia madre ha necessità di un intervento di protesi ai ginocchi dopo questi esiti. Mi spiego meglio:mia madre 67 anni lamenta da un pò di tempo dolori ai ginocchi soprattutto il destro. Il suo medico di base le ha consigliato delle radiografie. Questo l'esito. L'indagine mette in evidenza un quadro di gono Artrosi tricompartimentale di grado medio elevato con sclerosi subcondrale più evidente a livello dell'emipiatto tibiale interno e del condilo femorale contrapposto con consensuale riduzione in ampiezza dell'emirima articolare secondaria verosimilmente a fenomeni di meniscopatia degenerativa. Appuntimento delle spine tibiali bilateralmente. Presenza di apposizione osteofitosiche marginali a maggior sviluppo in sede femore-tibiale sul versante interno. Non si apprezzano lesioni ossee a focolaio a carico dei segmenti scheletrici esaminati. Riduzione diffusa del tono calcico. Saranno sufficienti fisioterapie o si dovrà ricorrere ad interventi chirurgici?In attesa di una sua gradita risposta ringrazio.

Risposta del 22 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. MAURO SCATENA


In questo caso le possibilità terapeutiche sono svariate: tutto dipende sia dalla sintomatologia soggettiva ( dolore, impotenza funzionale etc) che dal quadro clinico-radiografico del ginocchio. Se la situazione Artrosi ca è molto grave si deve intervenire chirurgicamente con protesi totale se sono interessati ambedue i comparti, o monocompartimentale se è interessato solo il compartimento interno. In caso non sia possibile fare interventi chirurgici, si può effettuare trattamenti, spesso palliativi, con ac. ialuronico e precursori della cartilagine, associati a FANS e terapia fisiocinesica. Una valutazione del tipo di trattamento deve essere fatta dallo specialista ortopedico.

Dott. Mauro Scatena
Pubblica amministrazione
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
PISA (PI)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube