Incurvamento del pene

17 giugno 2006

Incurvamento del pene


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


13 giugno 2006

Incurvamento del pene

Già da parecchi anni ho sempre trovato l'incurvamento verso sinistra del mio pene troppo accentuato. Con che criterio si capisce se è il caso di intervenire chirurgicamente o no ? Premetto che ai fini sessuali va tutto bene, ma mi crea parecchio imbarazzo mostrarmi in intimità. . . Se fosse per me mi sarei già operato.

Risposta del 17 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. RENZO BENAGLIA


Gentile Utente,
esistono essenzialmente due motivi per dare ad un paziente indicazione chirurgica per correggere un9ncurvamento congenito del pene.
Il primo è di carattere "funzxionale" ovvero se il paziente, dato l'incurvamento, ha difficoltà o addisittura impossibilità alla penetrazione, prova fastidio o lo provoca alla partner. Questo non mi sem. Bra il suo caso.
Il secondo è "estetico" ovvero se l'incurvamento prvoca disagio psicologico (esattamente come altre parti del corpo con dei difetti: naso, orecchie etc). Questo potrebbe essere il suo caso.
La decisone di fare l'intervento spetta a lei e non a noi Medici. Molti uomini hanno incurvamenti del pene ma vivono benissimo la loro sessualità senza essere operati. .

Un cordiale saluto

Dott. renzo benaglia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
BERGAMO (BG)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa