Infertilità

30 marzo 2020

Infertilità




15 febbraio 2020

Infertilità

Ho il progesterone che dopo ovulazione si abbassa quando dovrebbe alzarsi. Abbiamo provato 5 anni fa con Fivet andata male. È possibile una soluzione? Stiamo cercando un bimbo da tanto ma non arriva. Grazie

Risposta del 30 marzo 2020

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA RITA LECCA


Difficile d’are Unia risposta solo sul dato Del progestérone, ha eseguito un profilo ormonale completo immagino, sarebbe interessante vedere se il mancato aumento del progesterone è relativo magari a un aumento in valore assoluto degli estrogeni. . Visto il problema della fertilità da un punto di vista nutrizionale, tale è la mia specialità, sicuramente si può fare qualcosa attraverso l’impostazione di un approccio dietetico che aiuti la regolazione ormonale del ciclo e ci sono degli integratori che possono sostenere il metabolismo ormonale in maniera del tutto naturale. Spesso uno sbilanciamento ormonale è causato da fattori esterni, quali stress, inquinamento ambientale, pensiamo che buona parte dei cibi che introduciamo trascinano con se inquinanti, i cosiddetti xenobiotici esogeni, i quali si comportano da veri disturbatori ormonali. molti di questi hanno una struttura simile a quella degli estrogeni, si legano ai recettori degli estrogeni senza però condividerne l’azione. Quindi il problema è molto complesso e probabilmente non risolto dalla semplice somministrazione di progesterone. Dal mio punto di vista sarebbe giusto fare una analisi personalizzata del suo caso specifico per trovare una soluzione, anche in collaborazione col suo ginecologo/a, ai fini di trovare una soluzione che vada alla radice e alla causa del suo problema. Spero di essere stata utile.

Maria Rita Lecca
Ricercatore
Universitario
Neurologia
Pediatria
Psichiatria
Scienza dell'alimentazione
Specialista in Medicina generale
Sinnai (CA)

Ultime risposte di Sessualità

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube