Intervento prostata radicale

24 marzo 2005

Intervento prostata radicale




16 marzo 2005

Intervento prostata radicale

buongiorno, avendomi trovato nella biopsia delle cellule tumorali dovrei sottopormi ad un interventi chirurgico radicale, per favore potrei sapere se in qualche ospedale d'italia viene eseguito con il laser? in ogni caso potrei sapere se questo intervento viene considerato ormai abbastanza comune, di basso rischio e quali sono le aspettative di vita comprese quelle della virilità, si può sperare di ritornare ad una vita normale, grazie per la vs. risposta che aspetto con Ansia. ARIANO Silio di Novara

Risposta del 22 marzo 2005

Risposta a cura di:
Prof. ENRICO PISANI


L'intervento di prostatectomia radicale non può essere eseguito con metodiche Laser : la tecnica è chirurgica aperta o laparoscopica. Con la possibilità di eseguire diagnosi precoci l'intervento è oggi molto diffuso, di basso rischio e con notevoli risultati positivi. Per quanto riguarda la virilità possono essere eseguite tecniche speciali per preservare i nervi qualora vi sia una indicazione porecisa. Comunque i più recenti farmaci permettono in altissima percentuale ricuperi soddisfacenti.

Prof. Enrico Pisani
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Risposta del 24 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. MAURO DICUIO


Le metodiche Laser non vengono attualmente usate per l'intervento di prostatectomia radicale che può essere chirurgica aperta (retropubica o transperineale) o laparoscopica. L'intervento chirurgico è oggi molto diffuso ma nessuno può prometterle che non ci siano complicanze ( Incontinenza urinaria e impotenza) nonostante vengano usate tecniche affinate e nonostante l'esperienza del chirurgo. In base alla clinica ed alla stadiazione vi sono altre alternative ovviamente che può vagliare come la radioterapia o la brachiterapia.

Dott. Mauro Dicuio
Medico Ospedaliero
Specialista in Urologia
ALESSANDRIA (AL)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa