Iperplasia prostatica benigna

30 maggio 2017

Iperplasia prostatica benigna




26 maggio 2017

Iperplasia prostatica benigna

Buon giorno.
Volevo sottoporvi cortesemente alla vostra attenzione la mia problematica:Ho 56anni e mi hanno diagnosticato una IPB con ingrossamento prostatico di circa 75cc e PSA 0. 95 dopo varie terapie, in questo momento sto'assumendo finasteride (5mg) insieme tamsulosina con ottimi risultati. Unico inconveniente che ogni 15/20 giorni riscontro una riduzione del getto minzionale, che comporta dei cicli di topster o orudis supposte che risolvono subito il problema.
Potete chiarirmi il motivo della necessita'di questi cicli di supposte e se possibile suggerirmi soluzione piu' mirate e circoscritte nel tempo al fine di evitare assunzione prolungata dei suddetti rimedi.
Aggiungo di non avere nessun problema a livello sessuale e di non soffrire mai di alcun dolore.

grazie anticipate

Risposta del 30 maggio 2017

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


Salve, tutto fa pensare a delle congestioni / infiammazioni prostatiche, che potrebbero nascere da saltuari residui post minzionali. Una alternativa terapeutica è l'uso della serenoa repens per periodi di tre/sei mesi

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube