Ipertrofia prostatica

26 marzo 2013

Ipertrofia prostatica




25 marzo 2013

Ipertrofia prostatica

E'stata accertata una Ipertrofia prostatica benigna. Il problema principale è che vado spesso in bagno, anche due o tre volte nell'arco di pochi minuti; durante la notte non ho problemi. Qualche volta prima di urinare ho qualche perdita di urine. Il medico mi ha consigliato di tenerla sotto controllo e ogni sei mesi fare l'analisi del PSA e una ecografia dell'addome; una volta all'anno una ecografia transrettale. Mi ha consigliato un trattamento di tadalafil al dosaggio di 5 milligrammi una volta al giorno per favorire il rilasciamento della vescica. Considerata la mia età 65 anni è giusta come terapia e come controllo? ? Grazie

Risposta del 26 marzo 2013

Risposta a cura di:
Dott. FEDELE LASAPONARA


Sono d'accordo con il Suo dottore, completerei le indagini anche con una flussomegtria e, se ritenuto corretto dopo una anamnesi approfondita, anche uno Studio Urodinamico pressione/flusso.

La terapia proposta può essere condivisibile, quello che non ho chiaro invece se è stato effettuato un Esame Rettale e quanto sia il l valore del PSA ed il volume e la morfologia prostatica nonchè il residuo post-minzionale

Dott. Fedele Lasaponara
Medico Ospedaliero
Torino (TO)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa