Linfonodi

21 gennaio 2006

Linfonodi




18 gennaio 2006

Linfonodi

E' da circa 20 giorni che ho dolori alla gola e al collo che non mi passano né con antiffiammatori (aulin) nè con antibiotico (augmentin) prescritti dal mio medico di base. Ho fatto l'eco del collo e sono risultati alcuni linfonodi ingrossati ed infiammati. Ora mi sono stati prescritti una panoramica ai denti ed alcuni esami del sangue. Sono molto preoccupata. . . Da cosa potrebbe dipendere questo mio persistente dolore al collo? Grazie e cordiali saluti

Risposta del 21 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Non è il caso di essere tanto preoccupata: può darsi che le analisi chiariscano che si tratta di Mononucleosi, malattia virale che nella stragrande maggioranza dei casi guarisce senza conseguenze. Oppure potrebbe trattarsi di qualche altro virus, ma sempre con un ottica di scarsa preoccupazione per lo stesso motivo di cui sopra.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Risposta del 21 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Purtroppo secondo la letteratura internazionale la Mononucleosi infettiva virus di Epstein-Barr, non è poi così semplice, ma può provocare problemi futuri nei soggetti sensibili (mimetismo molecolare-HLA), pertanto va curato con la medicina biologica che ha la terapia adeguata.

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube