Mal di schiena

10 novembre 2020

Mal di schiena




09 ottobre 2020

Mal di schiena

Salve, ho 36 anni e da tempo soffro di mal di schiena con relativi sporadici "blocchi" trattati con iniezioni di cortisone e antinfiammatori. Da oltre 6 mesi ho una limitatissima sensibilità alle dita di entrambi i piedi. Il referto della RM dice: lieve restringimento del canale spinale a livello L3, L4, L5. Degenerazioni discali per iniziali fenomeni di disidratazione a livello L4-L5, L5-S1. Modica protusione discale simmetrica a livello L1-L2. Marcata protusione discale simmetrica a livello L4-L5. Ernia discale mediana a livello L5-S1. Referto esame EMG indicativo di sofferenza neurogena periferica L4-S1 con deficit del reclutamento del tibiale anteriore e gastrocnemio. Quanto è preoccupante la salite della mia schiena considerando la mia età e soprattutto sono in presenza di una situazione che potrebbe prevedere una risoluzione a livello chirurgico o fisioterapico? Grazie

Risposta del 10 novembre 2020

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


la situazione della sua schiena è preoccupante e deva rivolgersi ad un neurochirurgo per la terapia
più idonea.
La fisioterapia è inutile, anzi può peggiorare la situazione.

Dott. Pasquale Prisco
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa