Paura cancro ai polmoni

08 aprile 2018

Paura cancro ai polmoni




28 marzo 2018

Paura cancro ai polmoni

Buona sera dottori vi scrivo per avere una risposta ad un quesito. È da circa metà ottobre che ho una forte tosse sempre secca che non è mai passata del tutto nonostante io abbia preso vari tipi di sciroppi e due antibiotici, così verso novembre a un mese dall'inizio della tosse sono andato dal medico di base che mi ha prescritto una rx torace che ho eseguito con risultato negativo. La tosse però non è mai passata del tutto e da circa un mese ormai avverto anche difficoltà a respirare e chiamiamola "fame d'aria", e anche dolori intercostali ai fianchi e dolori sia intercostali che un po' più "ossei" alla schiena. Io sino un tipo molti ipocondriaco ed il fatto che un caro amico di famiglia sia deceduto per cancro ai polmoni di certo non aiuta. Ora la mia domanda è questa: Data la mia ipocondria il medico di base ha dato origine ansiosa alla tosse e al resto, secondo voi potrebbe essere sintomo di un cancro silente o di qualche altra patologia polmonare nonostante la rx negativa? Dico anche che non fumo, conduco una vita più o meno sana e avevo smesso nuoto ma ho ricominciato da poco a farlo due volte a settimana. Vi prego si rispondere grazie in anticipo

Risposta del 08 aprile 2018

Risposta a cura di:
Dott. MARINO DE ROSA


Salve, se vedo bene la sua età escluderei nella maniera più assoluta il cancro ai polmoni, e mi sentirei quindi di tranquillizzarla. Piuttosto indagherei una eventuale asma bronchiale.

Dott. Marino De Rosa
Medico Ospedaliero
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Roma (RM)

Ultime risposte di Apparato respiratorio

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube