Problema dentale

17 febbraio 2005

Problema dentale




Domanda del 10 febbraio 2005

Problema dentale


CARO DOTTORE, LE SCRIVO PER PORLE QUESTA DOMANDA:
HO UNA BIMBA DI TRE ED E' DALL'ETA' DI UN ANNO CHE HO INIZIATO A LAVARLE I DENTI, SOLO ORA MI SONO ACCORTA, CHE SU ALCUNI DENTI SUPERIORI, SUL LATO ESTERIORE, HA DEI PUNTINI NERI, COME SE FOSSE SPORCO O TARTARO, MA NON VA VIA, ANCH'IO HO LA STESSA COSA, IL MEDICO LO CHIAMA FUNGO E VA VIA CON UNA PULIZIA DENTALE, MA COSA POTREBBE ESSERE? E' POSSIBILE CHE GIA' A QUESTA ETA' ABBIA QUESTI PROBLEMI? GRAZIE IN ANTICIPO
Risposta del 13 febbraio 2005

Risposta di:
Dott. ANTONIO DI BUCCI


per prima cosa guardi con una lente di ingrandimento chenon vi fossero abrasioni o discontinuità dello smalto e usi per i primi secondi spazzolino asciutto senza dentifricio.

Dott. Antonio Di Bucci
Odontoiatra

Risposta del 13 febbraio 2005

Risposta di:
Dott. ALESSANDRO AHRENS


cara signora avendo dei dubbi sul "fungo", le consiglierei di far visitare la sua bimba da un collega pedodontista.


Dott. Alessandro Ahrens
Odontoiatra
NOCCIANO (PE)

Risposta del 17 febbraio 2005

Risposta di:
Dott. ALBERTO ANAV


Capita spesso che nel bambino appaiano delle tenaci macchie nerastre specie al colletto dei denti e frequentemente i genitori ma soprattutto la mamma presenta lo stesso tipo di manifestazioni.
Concordo con il il collega che ha definito la manifestazione come "fungo" e francamente sconsiglierei specie in giovane età il ricorso all'igiene professionali. Tali manifestazioni sono sempre state transitorie anche se talvolta di lunga durata. con il cambiamento di talune condizioni locali, si modifica l'habitat orale ed i funghi scompaiono

Dott. Alberto Anav
Odontoiatra
ROMA (RM)

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Potrebbe interessarti