Prostatite

28 febbraio 2005

Prostatite




Domanda del 25 febbraio 2005

Prostatite


Sono un ragazzo di 31 anni e dopo essere stato visitato da un urologo mi è stata diagnosticata una prostatite. Dopo lo spavento iniziale (pensavo ad un tumore alla prostata) ho posto solo alcune delle domande che avrei voluto porre per cui ora mi rivolgo a Voi: 1. guarisce? (Mi ha prescritto un antibiotico e delle supposte che ora non ricordo) 2. come si contrae? 3. potrei trasmetterla attrasverso rpporti sessuali? 4. cosa comporta?
Risposta del 28 febbraio 2005

Risposta di:
Dott. DARIO COLELLA


Stia tranquillo,
dalla prostatite se ben curata si guarisce. generalmente è secondaria ad infezioni batteriche, più raramente a miceti. La via d'infezione può essere per via sessuale o anche secondaria ad altre patologie sia sistemiche che locali ( Cistite , uretrite,proctite,ecc.).
Generalmente in soggetti giovani guarisce senza esiti sintomatologici.
Logicamente ogni caso va considerato alla luce dei sintomi, es.clinici, visita specialistica.

a risentirci
dott. Dario Colella

Dott. Dario Colella
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
FORMIA (LT)

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Potrebbe interessarti