Prurito e amaro in bocca dopo pranzo

20 febbraio 2021

Prurito e amaro in bocca dopo pranzo


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


16 febbraio 2021

Prurito e amaro in bocca dopo pranzo

Da mesi ho prurito diffuso, in particolare agli arti inferiori, ho avuto flebite superficiale. Da qualche giorno ho amaro in bocca dopo aver bevuto acqua alla fine del pasto. Mio fratello morì a causa del fegato dopo una operazione, era comunque diabetico. Quale è la miglior dieta per bile, cistifellea e fegato? GRAZIE

Risposta del 20 febbraio 2021

Risposta a cura di:
Dott. ANGELO SALOMONE MEGNA


Gentile signore non esiste una dieta ideale che vada bene a tutti per ciascun problema clinico, il regime alimentare più adatto ad ogni singolo caso. Per ciò che la riguarda bisognerebbe fare una diagnosi clinica e di laboratorio: lei assume farmaci? ha una malattia cronica metabolica? ha mai fatto una ecografia dell'addome?. Il prurito è infatti un disturbo comune a diverse patologie non solo epatobiliari ad esempio al diabete, a malattie del connettivo, a malattie infettive-parassitarie, a disturbi psicosomatici, si può associare alle alterazioni distrofiche cutanee in corso di insufficienza venosa, etc.
Sarebbe opportuno perciò che ne parli con il suo medico di famiglia il quale le indicherà eventualmente fosse necessario una valutazione ecografica e di laboratorio.

Dott. Angelo Salomone Megna
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Radiodiagnostica
Specialista in Medicina interna
Benevento (BN)
Risposta del 20 febbraio 2021

Risposta a cura di:
Dott. ROCCO CACCIACARNE


Anzitutto, con i Suoi sintomi e, vista la famigliarità è consigliabile eseguire gli esami emato-urinari per studiare proprio la funzionalità epatica: STGP, STGO; Fosfatasi alcalina, Bilirubinemia diretta e totale, gamma-GT, Amilasemia; VES, Colesterolemia, Trigliceridemia, Uricemia, Protidemia totale e frazionata, Azotemia, Creatininemia, Emocromo con formula e piastrine, Sideremia, Es. Urine con sedimento. Inoltre c'è da eseguire una Ecografia dell'addome superiore con particolare riguardo all'aia epatica.
Per la dieta: elimini completamente le bevande alcooliche, zuccherate e gasate. Eviti i cibi grassi e i brodi di carne. SENTA UN BRAVO GERIATRA, una volta in possesso delle risposte degli esami, non senza aver prima consultato il Suo Medico di Famiglia.

Dott. Rocco Cacciacarne
Specialista attività privata
Medicina interna
Psicologia clinica
Specialista in Medicina di comunità
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Verona (VR)

Ultime risposte di Fegato

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Fegato sotto attacco virale
02 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Fegato sotto attacco virale
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
27 luglio 2020
Quiz e test della salute
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa