Prurito genitali esterni

03 luglio 2007

Prurito genitali esterni




Domanda del 30 giugno 2007

Prurito genitali esterni


Gentile dottore, da circa un mese lamento un prurito ai genitali esterni limitato al glande, che osservo spesso essere ricoperto da una sottile pellicola biancastra facilmente rimuovibile. Il glande appare comunque arrossato senza lesioni ulcerose o fisse. Questa sintomatologia è iniziata da quando ho iniziato ad avere rapporti con la mia ragazza. Può trattarsi di un'infezione da batteri della flora vaginale della mia ragazza? secondo lei è meglio un trattamento sintomatico con applicazioni topiche disinfettanti o addirittura antibioticoterapia? La ringrazio sentitamente. M.
Risposta del 03 luglio 2007

Risposta di MICHELANGELO SORRENTINO


potrebbe trattarsi di una Micosi , sarebbe bene che facesse entrambi delle valutazioni colturali (un tampone del glande lei e un tampone vaginale la sua partner) per verificare la situazione oggettiva e stabilire la corretta terapia medica.
cordialmente

Dott. Michelangelo Sorrentino
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
NAPOLI (NA)



Il profilo di MICHELANGELO SORRENTINO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Attività fisica e calo del testosterone
Salute maschile
29 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Attività fisica e calo del testosterone
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli