Reflusso e catarro in gola

27 ottobre 2014

Reflusso e catarro in gola




26 ottobre 2014

Reflusso e catarro in gola

Salve,
Un mese fa mi sono recata al pronto soccorso perchè improvvisamente ho avuto un forte mal di gola, più tipo bruciore con dolore al torace, ho perso la voce e tutto nel giro di un ora. . . Respiravo male con la bocca (il naso non era chiuso) perchè avevo la gola piena di catarro giallo verde con qualche strisca di sangue rosso. Al ps mi hanno diagnosticato il gerd, rx torace era negativo, esami del sangue negativa tranne la proteina c reattiva alta, la visita otorino: iperemia della mucosa faringe e della commisura cordale post come da gerd. Dopo ero in cura con pantoprazolo e gaviscon che prendo tuttora. Da tre giorni che ho i linfonodi del collo ingrossati non dolenti, dolore nucale, debolezza e dolori articolari, pero ieri sera mi si è ripresentato il problema della perdita della voce improvvisa, bruciore alla gola e sto catarro in gola giallo verde denso, il tutto durato fino a stamattina. . . La voce è tornata e il muco non c'è più. . . La debolezza e i linfonodi ingrossati sono ancora presenti. È possibile che sia tutto causato da un reflusso? Questo catarro è gastrico visto che il naso non era chiuso?
Grazie mille della Vostra disponibilità!

Risposta del 27 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


I disturbi alla gola possono dipendere dal reflusso. Ma, data l 'astenia e i linfonodi ingrossati, dovrebbe ritornare dal suo medico per farsi prescrivere ulteriori esami del sangue.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube