Rx torace: polmonite

08 maggio 2013

Rx torace: polmonite




04 maggio 2013

Rx torace: polmonite

referto rx del torace: disomogenea ipodiafania, di aspetto reticolare, del campo polmonare medio di sx, riferibile a processo flogistico parenchimale del segmento apico-dorsale polmonare superiore, a prevalente interessamento interstiziale; si consiglia controllo a 10 gg. Non si apprezzano falde di versamento pleurico, né slargamenti patologici del mediastino. Silhouette cardioaortica normale. I raggi sono del 29/04/2013, il mio medico curante mi aveva diagnosticato 2 gg prima un faringo-tracheite, da tenere presente che avevo già iniziato a prendere il rulid 300. Il farmaco me l'aveva consigliato un altro mio amico dottore, ero al sesto giorno quando ho fatto i raggi.
Aveva iniziato la febbre il 25/04 con punte di 38, 6, il 26/04 sono andato dal mio medico, per farmi visitare e riferirgli dell'antibiotico. Lui mi ha detto che il rulid andava bene e la diagnosi l'ho detta già sopra. Sono andato a lavorare con la tachipirina dietro e così le ho prese ogni 6 ore, quando sentivo i brividi di freddo.
Poi sabato e domenica sono stato a letto, lunedì sono andato a lavorare, con tosse in aumento ecc. . (non fumo da 15 anni e più) telefono al mio dottore dall'ufficio e gli dico che(essendo sportivo praticante corsa) se salivo le scale arrivavo con l'affanno. Allora lui mi dice di prenotare l' RX del torace che poi farò la sera stessa co l'esito di cui sopra.
Lui mi ha prescritto 6 punture di rochefin + tavanic 500 la mattina ed io ho fatto la cura fino al 2/5 a mattina.
nel pomeriggio mi sono recato da un pneumologo, mio paesano. Lui mi ha detto che stavo prendendo 2 bombe, che le punture non servivano e che il Tavanic era buono, ma che il KLACID 500 era più idoneo, nel passaggio da un antib. all'altro ho notato un piccolo peggioramento, a livello di tosse ed espettoramento. Chiaramente dopo aver guardato le radiografie e letto la diagnosi.
Io desidererei, per favore, un vs parere, perchè ho molta paura.
Mi sto curando a casa.
Grzie.

Risposta del 08 maggio 2013

Risposta a cura di:
Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI


La diagnosi radiologica e la sintomatologia depongono per una polmonite virale o da "atipici" pertanto la terapia con Tavanic 500 mg 1 cp al giorno era corretta. Se i disturbi persistono contatti nuovamente lo pneumologo, mentre un controllo radiologico dopo 10 giorni non serve a meno che non vi sia un peggioramento clinico, per la completa risoluzione sulle radiografie può passare anche un mese e più.

Cordiali saluti

Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Specialista in Cardiologia
Reggio nell'Emilia (RE)

Ultime risposte di Apparato respiratorio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa