Spina calcarea plantare

10 marzo 2006

Spina calcarea plantare




03 marzo 2006

Spina calcarea plantare

Mi è stata diagnosticata una minuscola spina calcarea plantare con parziale calcificazione del tendine di Achille nella sua inserzione calcaneare. Non si notano alterazioni strutturali ossee o focolaio. I vari rapporti articolari sono normali. E' necessario un intervento chirurgico o esiste una terapia dedicata per eliminare il dolore?

Risposta del 06 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE INTERNULLO


Non necessario intervento. usi plantare a virgola per sperone della Roten x 3 mesi, provi la TENs a domicilio per 1 ora x 3 volte al di x 18 gg, può affittarla chiamando l'800710124, Medical Service di Bologna. Più ne fa meglio è. Borsa di ghiaccio, Coefferalgan cp 1 x 3 7 gg. Mi faccia poi sapere-

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)

Risposta del 10 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. CARLO GIGLI


L'intervento chirurgco non è la prima scelta terapeutica. Non so se pratica sport es corsa. nel qual caso usi scarpe con il contrafforte ( la parte dietro al tallone ) molto bassa e non quelle allte piu frequentemente reperibili in commercio. consiglio di tentare con terapia fisica : ipertermia una applicazione ogni tre giorni per un totale di dieci applicazioni o con onde d'urto. Esegua un esame baropodometrico per valutare l'appogggio dei suoi piedi. dimagrisca.

Dott. carlo gigli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
VITERBO (VT)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube