Tiroide / pressione artriosa

06 gennaio 2013

Tiroide / pressione artriosa




02 gennaio 2013

Tiroide / pressione artriosa

buongiorno nel 2009 mi sono sottoposto ad intervento per gozzo multinodulare per iperplasia oncocitaria, per errore mi e stato asportato un solo lobo della tiroide e non tutto come diceva la cartella clinica.
Dopo circa 15/16 mesi comincio a soffrire di pressione arteriosa, il cardiologo mi ha detto che potrebbe anche dipendere dalla tiroide, ed una certa sofferenza epatica (fegato grasso) dai controlli effetuati circa 9 mesi fa pare non ci sia nulla di che sulla tiroide tranne il valore del tsh prossimo a zero.
Essendo un militare impiegato nel passato in territori dove si e usato uranio ad ogni piccolo problema mi preoccupo. Cosa mi consiglia?

Risposta del 06 gennaio 2013

Risposta a cura di:
Dott. ROBERTO MELLA


Se come lei riferisce il TSH è prossimo allo zero (ovvero al di sotto del range di normalità) si tratta di un ipertiroidismo; per comprendere meglio il quadro sarebbe utile sapere se sta assumendo una terapia da quando ha fatto l'intervento sulla tiroide (esempio Eutirox o altri farmaci specifici)

Dott. roberto mella
Medico Ospedaliero
Specialista in Medicina interna
Novara (NO)

Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa