Trasmissione della mononucleosi

05 giugno 2008

Trasmissione della mononucleosi




30 maggio 2008

Trasmissione della mononucleosi

salve volevo avere un'informazione. .
ieri è stato accertato che una mia compagna di classe ha contratto la mononucleosi; volevo sapere come posso fare a sapere se l'ho contratta anche io e se i sintomi di tale malattia siano visibili immediatamente. .
la ringrazio dell'attenzione

Risposta del 05 giugno 2008

Risposta a cura di:
Dott.ssa VALERIA ROSSI


La Mononucleosi infettiva è una patologia causata dal virus di Epstei-Barr, la cui trasmissione avviene per propagazione di materiale salivare dal cavo orale dell'individuo infettante a quello del contagiato (conosciuta anche come "malattia del bacio"). E' piuttosto rara, anche se non impossibile, la trasmissione attraverso l'uso promisquo di posate, bicchieri ecc. . .
Il periodo d'incubazione nell'adulto è abbastanza lungo: 30-50 giorni; nei bambini è, invece, più breve: 10-15 giorni. Tra i primi sintomi si riconoscono: Cefalea, affaticamento e malessere generale. Successivamente compaiono febbre, linfoadenopatia, splenomegalia. Va segnalato, però, che tale malattia può essere del tutto asintomatica.
Se compaiono questi sintomi, può essere utile effettuare il Mono-Test.

Dott. Ssa Valeria Rossi
Casa di cura convenzionata
Specialista in Nefrologia
APRILIA (LT)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa