Trasmissione della mononucleosi

05 giugno 2008

Trasmissione della mononucleosi




Domanda del 30 maggio 2008

Trasmissione della mononucleosi


salve volevo avere un'informazione..
ieri è stato accertato che una mia compagna di classe ha contratto la mononucleosi; volevo sapere come posso fare a sapere se l'ho contratta anche io e se i sintomi di tale malattia siano visibili immediatamente..
la ringrazio dell'attenzione
Risposta del 05 giugno 2008

Risposta di VALERIA ROSSI


La Mononucleosi infettiva è una patologia causata dal virus di Epstei-Barr, la cui trasmissione avviene per propagazione di materiale salivare dal cavo orale dell'individuo infettante a quello del contagiato (conosciuta anche come "malattia del bacio"). E' piuttosto rara, anche se non impossibile, la trasmissione attraverso l'uso promisquo di posate, bicchieri ecc...
Il periodo d'incubazione nell'adulto è abbastanza lungo: 30-50 giorni; nei bambini è, invece, più breve: 10-15 giorni. Tra i primi sintomi si riconoscono: Cefalea , affaticamento e malessere generale. Successivamente compaiono febbre, linfoadenopatia, splenomegalia. Va segnalato, però, che tale malattia può essere del tutto asintomatica.
Se compaiono questi sintomi, può essere utile effettuare il Mono-Test.

Dott.ssa Valeria Rossi
Casa di cura convenzionata
Specialista in Nefrologia
APRILIA (LT)



Il profilo di VALERIA ROSSI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Pertosse
Malattie infettive
10 settembre 2018
Patologie
Pertosse
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Malattie infettive
19 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Morsi di zecca, come comportarsi
Malattie infettive
17 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Morsi di zecca, come comportarsi