Uso della finasteride

10 maggio 2006

Uso della finasteride




07 maggio 2006

Uso della finasteride

Dovrei assumere finasteride per la durata di sei mesi, al fine di poter "ridimensionare" il volume della prostata; so di correre il rischio di diventare impotente, però vorrei sapere se, al termine della terapia, il problema si risolve e soprattutto se la prostata torna ad ingrossare. Grazie

Risposta del 10 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Si ricordi che non sempre l'uso della Finasteride porta ad una "impotenza", più facilmente si può avere una caduta del desiderio sessuale. Purtroppo molte volte la sua somministrazione non si ferma a sei mesi. E' necessaria una monitorizazione della situazione clinica ed il costante controllo da parte del suo urologo. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa