Dott. ALFIO STUTO

06 dicembre 2019

Dott. ALFIO STUTO




Profilo


Dott. ALFIO STUTO

Nato nel 1945 a Lentini (SR); Laurea nel 1970; Lavora a Siracusa (SR);

Professione

Specialista attività privata

Specializzazione

Cardiologia; Medicina dello sport; Medicina subacquea e iperbarica;

Breve curriculum

Esperienza professionale: In atto Direttore Scientifico del Centro di Riabilitazione Cardiovascolare “STAR for Life” di Siracusa. Del quale nel Gennaio 2007 è stato cofondatore e responsabile della Cardiologia dello Sport. Dal 1990 a tutt’oggi Medico federale della Federazione Italiana di Hockey e Pattinaggio (FIHP) e dal 1998 ad oggi Presidente Nazionale della Commissione Federale Antidoping FIHP. Dal 16/03/1974 al 31/03/2002 ha prestato servizio presso la divisione di Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera “Umberto I” di Siracusa occupandosi di terapia intensiva coronarica (UTIC), di cardiologia clinica e strumentale diagnostica elettrocardiografica, ecocardiografica, ergometrica, valutazione funzionale e riabilitazione dell’infartuato, diagnosi e terapia invasiva delle aritmie cardiache. Come Aiuto responsabile del modulo di Emodinamica ed Elettrostimolazione cardiaca (ha eseguito come primo operatore oltre 10.000 impianti di pacemaker mono, bicamerali e bi-ventricolari con o senza defibrillatore cardiaco impiantabile). Titolare della Cattedra di Fisiopatologia Subacquea e Climatologia presso la sezione staccata di Siracusa dell’Istituto Superiore di Educazione Fisica (ISEF) dal 1984 al 2001. Professore a contratto presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Catania, Corso di Laurea in Scienze motorie dal 2002 al 2006. Dal 2004 al 2006 Consulente a contratto presso il Centro Fondazione San Raffaele del monte Tabor di Milano, presso il reparto di Aritmologia ed Elettrofisiologia Cardiaca. Istruzione e formazione: il 22/07/1970 ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Catania con voti 110/110 e lode. Abilitato all’esercizio professionale nella seconda sessione relativa all’anno 1970, ha lavorato come medico interno presso l’Istituto di Clinica medica generale e terapia medica dal 22/07/1970 al 06/09/1971. Dopo aver espletato il servizio militare in qualità di sottotenente medico del corpo sanitario aeronautico, ha completato la scuola di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare il 28/07/1973, con voti 50/50 e lode. Come vincitore di una borsa di studio per il perfezionamento in cardiologia ha lavorato presso la Divisione di cardiologia e cardiochirurgia A. De Gasperis dell’Ospedale Niguarda di Milano dal 01/09/1974 al 30/09/1975, partecipando alla attività clinica e scientifica del reparto come documentato da due pubblicazioni presentate al congresso nazionale di Cardiologia del 1975 a Cagliari. Nel 1976 come vincitore di una Borsa di studio dell’Associazione Nazionale dei Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) ha partecipato al Congresso della Società Europea di Cardiologia tenutosi ad Amsterdam. Il 14/12/1984 ha conseguito il diploma di Specializzazione in Medicina del Nuoto e Attività Subacquee presso l’Università G. D’Annunzio di Chieti on voti 70/70. Nell’anno accademico 1977/78 ha conseguito presso l’Università di Milano il diploma di Specializzazione in Medicina dello Sport, con voti 70/70 e lode. Area di Competenza professionale: Diagnosi e terapia farmacologica e non farmacologica delle aritmie cardiache in cuori con e senza patologie cardiache strutturali (anomalie dei canali ionici) in età pediatrica e nell’adulto. Diagnosi e terapia della cardiopatia ischemica, cardiopatie congenite, cardiopatie valvolari, cardiopatia ipertensiva, scompenso cardiaco. Valutazione funzionale e riabilitazione del cardiopatico. Metodi di valutazione funzionale (Test ergo-spirometrico, etc) dello sportivo, compresi gli sport subacquei, e degli Adattamenti cardiaci indotti dall’allenamento e dal decondizionamento. Criteri di diagnosi differenziale del cuore di atleta da patologie cardiache strutturali. Prevenzione cardiovascolare globale e implementazione e metodi di screening per patologie cardiovascolari a rischio di morte cardiaca improvvisa negli atleti, e gestione clinica degli atleti con patologie cardiovascolari. Riabilitazione cardiovascolare. Fisiologia e Medicina Subacquea. Antidoping Congressi e corsi aggiornamento, e Attività Scientifica: Nel corso della carriera ha partecipato come promotore, relatore, moderatore o delegato a 302 congressi e corsi di aggiornamento sia nazionali che internazionali ed ha prodotto 105 Pubblicazioni Scientifiche. Lingue straniere: buona conoscenza dell’inglese e discreta del francese


Ultime risposte di ALFIO STUTO




Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube