Raccolta fondi per la ricerca sul cancro, tornano le #AranceDellaSalute

24 gennaio 2020

News, Video

Raccolta fondi per la ricerca sul cancro, tornano le #AranceDellaSalute



Sabato 25 gennaio in 3000 piazze d'Italia sarà possibile acquistare una rete di 2,5 chilogrammi di arance rosse italiane. L'iniziativa, promossa da Airc giunge alla trentesima edizione, e ha reso possibile negli anni la raccolta di fondi da destinare alla ricerca e la promozione di stili di vita sani.
Alcuni tipi di tumore - in particolare quelli che interessano esofago, stomaco e intestino - sono fra i più sensibili agli effetti di una dieta sbilanciata. L'American Institute for Cancer Research ha calcolato che abitudini alimentari poco salubri sono responsabili di circa tre tumori su dieci.



Le arance rosse, che contengono circa il quaranta per cento in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi, "sono il simbolo della sana alimentazione, ricche di pigmenti chiamati antocianine che in laboratorio hanno dimostrato di poter rallentare la proliferazione cellulare e aumentare la morte cellulare programmata in numerosi tipi di tumore, come quelli del colon-retto o della prostata" spiega Luigi Ricciardiello, ricercatore Fondazione AIRC e Professore di gastroenterologia all'Università di Bologna. "Oggi sappiamo che l'adesione alla dieta mediterranea riduce significativamente la possibilità di sviluppare il tumore del colon-retto e, grazie a uno studio sostenuto da AIRC, abbiamo dimostrato in esperimenti di laboratorio che questa riduzione del rischio avviene attraverso cambiamenti del microbiota intestinale".
 
Anche l'attività fisica incide su alcuni meccanismi essenziali dell'organismo, come il metabolismo energetico e ormonale, l'infiammazione e il sistema immunitario. Fare esercizio fisico riduce l'insorgere dei tumori del colon-retto e, nelle donne, dei tumori del seno e dell'endometrio. Inoltre aiuta a prevenire l'aumento di peso, aspetto che incide su altri tipi di cancro come quello al rene, al pancreas, all'esofago e alla cistifellea.
 
Insieme alle arance verrà consegnata una guida contenente informazioni sulla prevenzione e sui più importanti progressi raggiunti nello studio della relazione tra alimentazione e cancro.
 
Per  approfondire consultare il Decalogo della Salute.

IL DECALOGO DELLA SALUTE   IL DECALOGO DELLA SALUTE


Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube