Stili di vita che fanno invecchiare presto

03 maggio 2010
News

Stili di vita che fanno invecchiare presto


Evitare stili di vita scorretti riduce il rischio di mortalità. Il dato, peraltro abbastanza scontato, è emerso da un'indagine condotta da Elisabeth Kwaavik, del dipartimento di nutrizione dell'università di Oslo, e pubblicata sulla rivista Archives of Internal Medicine. La ricerca ha coinvolto 4886 soggetti inglesi che negli anni 1984-1985 avevano un'età superiore ai diciott'anni. Per ogni comportamento dannoso per la salute - meno di due ore di attività fisica alla settimana, consumo di frutta e verdura inferiore a tre volte al giorno, abitudine al fumo e frequente assunzione di alcol - è stato assegnato un punto. Durante i vent'anni successivi all'inizio dello studio, 1080 partecipanti sono deceduti: 431 per patologie cardiovascolari, 318 per forme tumorali e 331 per altre cause. Il rapporto tra chi aveva accumulato quattro punti rispetto a quelli nella categoria "zero punti" lascia poco spazio al dubbio: sigarette, sedentarietà, dieta sbilanciata e troppi bicchierini di alcol triplicano la probabilità di morire per malattie cardiovascolari o tumori e quadruplicano quella di passar a miglior vita per altre cause. Inoltre, i quattro fattori di rischio "invecchiano" l'organismo di dodici anni rispetto ai soggetti che non fumano né bevono, seguono un regime alimentare equilibrato e praticano costantemente attività fisica. Secondo gli autori emerge forte la necessità di promuovere stili di vita salutari, che permettano di vivere bene e, soprattutto, più a lungo.

Arch Intern Med. 2010 Apr 26;170(8):711-8




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube