Clindamicina Fosfato Hikma

23 settembre 2019

Clindamicina Fosfato Hikma





Clindamicina Fosfato Hikma è un farmaco a base del principio attivo Clindamicina Fosfato, appartenente al gruppo terapeutico Antibatterici lincosamidici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Hikma Italia S.p.A..


TITOLARE AIC:

Hikma Italia S.p.A.

MARCHIO:

Clindamicina Fosfato Hikma

PRINCIPIO ATTIVO:

Clindamicina Fosfato

GRUPPO TERAPEUTICO:

Antibatterici lincosamidici


CONFEZIONI E FORMULAZIONI DISPONIBILI DI Clindamicina Fosfato Hikma


I foglietti illustrativi di Clindamicina Fosfato Hikma sono disponibili per le seguenti confezioni. Clicca su una delle confezioni per accedere alla scheda completa e al foglietto illustrativo (bugiardino):


A COSA SERVE Clindamicina Fosfato Hikma (Clindamicina Fosfato)


La clindamicina è indicata nel trattamento delle gravi infezioni sostenute da germi anaerobi sensibili, nonché nel trattamento delle gravi infezioni sostenute da stafilococchi, streptococchi e pneumococchi.

Un trattamento con clindamicina, per lo più associata ad un antibiotico aminoglicosidico, può essere preso in considerazione come alternativa nella terapia di infezioni ginecologiche e pelviche acute da Clamydia trachomatis quando l'impiego dell'antibiotico di scelta, le tetracicline, è controindicato.

La clindamicina si è dimostrata efficace nel trattamento di infezioni da stafilococchi resistenti ad altri antibiotici; prima dell'impiego è necessario, tuttavia, eseguire opportuni test microbiologici al fine di stabilire la sensibilità in vitro del germe verso l'antibiotico.

Trattamento delle infezioni opportunistiche da Toxoplasma gondii e Pneumocystis carinii in pazienti immunocompromessi.

Clindamicina Fosfato Hikma (Clindamicina Fosfato) può essere utilizzato per la cura di varie malattie e patologie come:




Ultimi articoli