Deferoxamina Noridem

19 settembre 2019

Deferoxamina Noridem





Deferoxamina Noridem è un farmaco a base del principio attivo Deferoxamina Mesilato, appartenente al gruppo terapeutico Antidoti. E' commercializzato in Italia dall'azienda C.F. I. Compagnia Farmaceutica Italiana.


TITOLARE AIC:

Noridem Enterprises Ltd

CONCESSIONARIO:

C.F. I. Compagnia Farmaceutica Italiana

MARCHIO:

Deferoxamina Noridem

PRINCIPIO ATTIVO:

Deferoxamina Mesilato

GRUPPO TERAPEUTICO:

Antidoti


CONFEZIONI E FORMULAZIONI DISPONIBILI DI Deferoxamina Noridem


I foglietti illustrativi di Deferoxamina Noridem sono disponibili per le seguenti confezioni. Clicca su una delle confezioni per accedere alla scheda completa e al foglietto illustrativo (bugiardino):


A COSA SERVE Deferoxamina Noridem (Deferoxamina Mesilato)


  • Trattamento del sovraccarico cronico di ferro, come ad esempio:
  • Emosiderosi trasfusionale in pazienti che ricevono trasfusioni periodiche (ad es., talassemia maggiore).
  • Emocromatosi primaria e secondaria in pazienti in cui la presenza di disordini concomitanti (ad es., anemia grave, ipoproteinemia, insufficienza renale o cardiaca) impediscono l'impiego della flebotomia.
  • Trattamento dell'avvelenamento acuto da ferro.
  • Per la diagnosi della malattia da accumulo di ferro e di alcune anemie.
  • Per il sovraccarico di alluminio in pazienti in terapia di mantenimento con dialisi per insufficienza renale terminale in cui le misure preventive (ad es., osmosi inversa) non hanno avuto successo e con malattia ossea da alluminio confermata e/o anemia, encefalopatia da dialisi e per la diagnosi del sovraccarico da alluminio.

Deferoxamina Noridem (Deferoxamina Mesilato) può essere utilizzato per la cura di varie malattie e patologie come:




Ultimi articoli