Glicero Valerovit 50 compresse rivestite 100 mg

07 aprile 2020

Farmaci - Glicero Valerovit

Glicero Valerovit 50 compresse rivestite 100 mg




Glicero Valerovit è un farmaco a base di valeriana radice + sodio glicerofosfato, appartenente al gruppo terapeutico Ipnotici e sedativi vegetali. E' commercializzato in Italia da Teofarma.


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

Teofarma

MARCHIO

Glicero Valerovit

CONFEZIONE

50 compresse rivestite 100 mg

FORMA FARMACEUTICA
compresse rivestite

ALTRE CONFEZIONI DI GLICERO VALEROVIT DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
valeriana radice + sodio glicerofosfato

GRUPPO TERAPEUTICO
Ipnotici e sedativi vegetali

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

PREZZO
DISCR.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato)

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato)? Perchè si usa?


Stati di affaticamento fisico e mentale. Ipereccitabilità.





CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato)


Ipersensibilità al Sodio glicerofosfato, alla valeriana o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Stati di insufficienza renale.
Arteriosclerosi in fase avanzata.
Ipersensibilità alle arachidi o alla soia (le compresse rivestite contengono olio di arachidi).



AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato)


Non si segnalano particolari precauzioni di impiego.
Informazioni importanti su alcuni eccipienti
Glicero-valerovit sciroppo e compresse rivestite contengono saccarosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio-galattosio, o da insufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale.



INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato)


Nessuna nota.



POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato)? Dosi e modo d'uso


Sciroppo
Ragazzi: da uno a tre cucchiai al giorno
Adulti: da uno a quattro cucchiai al giorno; nell'insonnia un cucchiaio prima di coricarsi.
Soluzione iniettabile per uso intramuscolare da una a due iniezioni al giorno per via intramuscolare
Compresse rivestite da uno a due compresse due - tre volte al giorno.



SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato)


Non sono noti casi di iperdosaggio



EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato)


Non noti.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa



GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato) durante la gravidanza e l'allattamento?


La somministrazione di Glicero-valerovit durante la gravidanza e l'allattamento con latte materno deve essere presa in considerazione solo se il beneficio atteso per la madre supera il rischio per il feto o il bambino.



GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Glicero Valerovit (valeriana radice + sodio glicerofosfato) sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Non sono noti effetti sulla capacità di guida o sull'uso di macchinari.



PRINCIPIO ATTIVO


Sciroppo
100 ml di sciroppo contengono:
Principi attivi
Sodio glicerofosfato g 2,000
(pari a sodio glicerofosfato anidro g 1,350)
Valeriana estratto g 1,000
(come estratto secco)
da Valeriana officinalis L. s.l., radix (valeriana radice) (3 – 4: 1).
Solvente d'estrazione: etanolo 60% V/V.
Eccipienti con effetti noti: saccarosio, metilidrossibenzoato (E218), propilidrossibenzoato e etanolo
Compresse rivestite
Ogni compressa contiene:
Principi attivi
Sodio glicerofosfato mg 40,00
(pari a sodio glicerofosfato anidro g 26,4)
Valeriana estratto mg 100,00
(come estratto secco)
da Valeriana officinalis L. s.l., radix (valeriana radice) (3 – 4: 1).
Solvente d'estrazione: etanolo 60% V/V.
Eccipienti con effetti noti: saccarosio e olio di arachidi.
Soluzione iniettabile per uso intramuscolare
Ogni fiala da 2 ml contiene:
Principi attivi
Sodio glicerofosfato g 0,100
(pari a sodio glicerofosfato anidro g 0,066)
Valeriana estratto g 0,020
(come estratto secco)
da Valeriana officinalis L. s.l., radix (valeriana radice) (3 – 4: 1).
Solvente d'estrazione: etanolo 60% V/V.
Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1



ECCIPIENTI


Sciroppo
Ammonio glicirrizzinato, aroma bitter, metile p-idrossibenzoato, propile p-idrossibenzoato, acido citrico, alcool, saccarosio, acqua depurata.
Compresse rivestite
Amido pregelatinizzato, silice colloidale anidra, cellulosa microgranulare, talco, magnesio stearato, idrossipropilmetilcellulosa, polietilenglicole 4000, polivinilpirrolidone, polietilenglicole 6000, acido stearico, olio arachidi idrogenato, alcool cetilico, titanio biossido (E 171), saccarosio
Soluzione iniettabile per uso intramuscolare
Lidocaina cloridrato, acqua per preparazioni iniettabili.



SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 36 mesi

Conservare a temperatura non superiore a 25° C



NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


Sciroppo:
Flacone da 150 ml in vetro con capsula a vite.
Soluzione iniettabile per uso intramuscolare:10 fiale da 2 ml in vetro.
50 compresse rivestite:
blister PVC/AL/OPA.



PATOLOGIE CORRELATE




Data ultimo aggiornamento scheda: 20/12/2018

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube