Miconal 15 ovuli vaginali 50 mg

Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2017
Farmaci - Miconal

Miconal 15 ovuli vaginali 50 mg




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Morgan S.r.l.

MARCHIO

Miconal

CONFEZIONE

15 ovuli vaginali 50 mg

ALTRE CONFEZIONI DI MICONAL DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
miconazolo nitrato

FORMA FARMACEUTICA
ovulo

GRUPPO TERAPEUTICO
Antimicotici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Miconal 15 ovuli vaginali 50 mg

Crema dermatologica al 2% e polvere dermatologica al 2%

Trattamento locale delle infezioni cutanee ed ungueali provocate da dermatofiti o da Candida.

Crema ginecologica, Ovuli vaginali 50 mg, Capsule vaginali 1200 mg, Lavanda vaginale 0,2%

Trattamento delle infezioni fungine vaginali o vulvo-vaginali in particolare da Candida.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Miconal 15 ovuli vaginali 50 mg

Ipersensibilità individuale accertata verso il prodotto o verso altri composti strettamente collegati dal punto di vista chimico.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Miconal 15 ovuli vaginali 50 mg

L'uso prolungato del farmaco può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.

In tal caso, è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Miconal 15 ovuli vaginali 50 mg

Nessuna conosciuta.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Miconal 15 ovuli vaginali 50 mg

Non sono stati descritti casi di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Miconal 15 ovuli vaginali 50 mg

Uso topico: occasionalmente fenomeni di sensibilizzazione o irritativi locali, che impongono l'interruzione del trattamento.

Uso vaginale: vari disturbi sono stati riferiti nelle prime settimane di terapie con miconazolo: bruciore e irritazione vaginale, crampi pelvici, più raramente eruzioni cutanee e cefalea. In questi casi è necessario interrompere il trattamento e istituire una terapia idonea.


CONSERVAZIONE



Nessuna.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Potrebbe interessarti
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Malattie infettive
19 agosto 2018
Libri e pubblicazioni
Il soggiorno marino in spiagge tropicali
Morsi di zecca, come comportarsi
Malattie infettive
17 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Morsi di zecca, come comportarsi
Gravidanza. Fare attenzione al caldo estivo
Salute femminile
24 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Gravidanza. Fare attenzione al caldo estivo
L'esperto risponde