Micotef

22 ottobre 2020

Micotef



Micotef: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Micotef disponibili in commercio.


Micotef è un farmaco a base di miconazolo, appartenente al gruppo terapeutico Antimicotici. E' commercializzato in Italia da Teofarma


Confezioni e formulazioni di Micotef (miconazolo) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Micotef (miconazolo) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Micotef (miconazolo) e perchè si usa


Trattamento di candidosi dell'orofaringe (stomatite e mughetto).



Come usare Micotef (miconazolo): posologia, dosi e modo d'uso


Lattanti: ¼ di cucchiaio dosatore 4 volte al giorno dopo i pasti.

Bambini e Adulti: ½ cucchiaio dosatore 3-4 volte al giorno dopo i pasti.

Spalmare il gel sulla mucosa in modo da consentire il contatto del miconazolo con le aree infette del cavo orale avendo cura di trattenere più a lungo possibile il gel in bocca. Continuare il trattamento per almeno una settimana dopo la scomparsa dei sintomi.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Micotef (miconazolo)


Micotef gel orale è controindicato nei seguenti casi:

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

  • In lattanti con meno di 6 mesi di età o in cui la deglutizione non è ancora sufficientemente sviluppata
  • In pazienti con disfunzioni epatiche
  • In pazienti che ricevono in concomitanza farmaci metabolizzati dal sistema enzimatico CYP3A4, cioè:
       a.  Sostanze che prolungano l'intervallo QT (mizolastina, pimozide, chinidina, sertindolo)
       b.  Alcaloidi dell'ergot
       c.  Inibitori della HMG-CoA reduttasi come simvastatina e lovastatina
       d.  Triazolam e midazolam per via orale.



Micotef (miconazolo) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Sebbene non vi sia evidenza che miconazolo abbia effetti embriotossici o teratogeni nell'animale, i potenziali rischi della prescrizione di Micotef Gel orale durante la gravidanza devono essere valutati rispetto ai potenziali benefici terapeutici.

Non ci sono dati disponibili sull'escrezione di miconazolo nel latte materno, perciò occorre usare cautela nel prescrivere Micotef gel orale durante l'allattamento.



Quali sono gli effetti collaterali di Micotef (miconazolo)


Qualora ingerito, possono manifestarsi episodi diarroici nel corso di trattamento a lungo termine. Rara l'insorgenza di nausea, cefalea ed eruzioni cutanee.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa