Naos

16 gennaio 2021

Naos


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Naos (salbutamolo + ipratropio bromuro)


Naos è un farmaco a base di salbutamolo + ipratropio bromuro, appartenente al gruppo terapeutico Adrenergici respiratori. E' commercializzato in Italia da Neopharmed Gentili S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Naos disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Naos disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Naos e perchè si usa


L'utilizzo di Naos è indicato per il trattamento dell'asma bronchiale e della broncopatia ostruttiva con componente asmatica, quando sia indicato associare un anticolinergico al ß-adrenergico.

Indicazioni: come usare Naos, posologia, dosi e modo d'uso


Uso con nebulizzatori

Posologia

Adulti
  • Per inalazione con nebulizzatori elettrici, per uso ambulatoriale o domiciliare
    Diluire 5 gocce con 2 ml di acqua distillata o soluzione fisiologica sterile.
    Durata della nebulizzazione 10 - 15 minuti, da ripetere 2 - 3 volte al giorno.
  • Per inalazione con respiratori elettrici (Intermittent Positive Pressure Breathing), per uso ospedaliero
    È possibile diluire 2 gocce con 1 ml di acqua distillata o con soluzione fisiologica sterile: effettuare 6 inspirazioni;
    in alternativa, diluire 2 gocce con 5 ml, durata inalazione: 2 minuti;
    oppure diluire 1 goccia con 5 ml, durata inalazione: 10 minuti.
Popolazione pediatrica

Dosi proporzionalmente ridotte, anche in funzione della sintomatologia.

Uso orale

Si consiglia l'uso di NAOS diluito con acqua, anche zuccherata.

Adulti

10 gocce, 3 - 4 volte al giorno.

Popolazione pediatrica

A giudizio del medico e indicativamente:

Lattanti da 1 a 3 mesi: 1- 3 gocce, 2-3 volte al giorno.

Lattanti da 3 a 12 mesi: 2 - 4 gocce, 2-3 volte al giorno.

Bambini da 1 a 3 anni: 3 - 5 gocce, 2-3 volte al giorno.

Bambini da 3 a 6 anni: 4 - 6 gocce, 2-3 volte al giorno.

Bambini da 6 a 12 anni: 5 - 7 gocce, 2-3 volte al giorno.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Naos


Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Cardiopatie gravi. Glaucoma. Ipertrofia prostatica. Sindromi di ritenzione urinaria e di occlusione intestinale.

Naos può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Si sconsiglia l'impiego del medicinale durante la gravidanza e l'allattamento.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa