Olux

30 settembre 2020

Olux



Olux (clobetasolo propionato): Corticosteroidi. A cosa serve Olux, come si usa, controindicazioni, confezioni e formulazioni disponibili, foglietto illustrativo.

Olux è un farmaco a base di clobetasolo propionato, appartenente al gruppo terapeutico Corticosteroidi. E' commercializzato in Italia da Giuliani S.p.A..


Confezioni e formulazioni di Olux (clobetasolo propionato) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Olux (clobetasolo propionato) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Olux (clobetasolo propionato) e perchè si usa


OLUX 500 microgrammi/g schiuma cutanea in contenitore sotto pressione è indicato per il trattamento di breve durata di dermatosi del cuoio capelluto che rispondono alla terapia steroidea, quali psoriasi, ma che non rispondono in modo soddisfacente alla terapia con steroidi meno attivi.



Come usare Olux (clobetasolo propionato): posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Uso negli adulti

OLUX 500 microgrammi/g schiuma cutanea in contenitore sotto pressione è un corticosteroide topico estremamente potente; pertanto, il trattamento deve essere limitato a 2 settimane consecutive e non devono essere usate quantità superiori a 50 g/settimana.

Via di somministrazione: per uso cutaneo.

OLUX 500 microgrammi/g schiuma cutanea in contenitore sotto pressione va applicato sulla zona interessata due volte al giorno. Non sono disponibili dati relativi a studi clinici volti alla valutazione dell'efficacia di un'unica applicazione giornaliera.

Popolazione pediatrica

OLUX non è raccomandato per l'uso in bambini di età inferiore ai 12 anni (vedere paragrafo 5.1).

Modo di somministrazione

Per uso cutaneo

L'applicazione della schiuma è stata progettata in modo che la preparazione si distribuisca facilmente senza risultare troppo fluida, permettendo una facile applicazione direttamente sulla zona interessata.

Nota: per una corretta erogazione della schiuma, tenere il contenitore capovolto e premere l'erogatore.

Capovolgere il contenitore ed erogare un piccolo quantitativo (della dimensione di una noce o un cucchiaino da tè) di OLUX direttamente sulle lesioni, o erogare un piccolo quantitativo nel tappo del contenitore, su un piattino o su un'altra superficie fresca, facendo attenzione a evitare il contatto con occhi, naso e bocca. Non è raccomandata l'erogazione del prodotto direttamente sul palmo della mano, poichè la schiuma si scioglie immediatamente a contatto con la cute calda. Massaggiare delicatamente la zona interessata, fino al completo assorbimento e scomparsa della schiuma. Ripetere l'operazione finchè non è stata trattata l'intera zona interessata. Spostare i capelli dalla zona interessata, affinchè sia possibile applicare la schiuma su ciascuna zona interessata.

Evitare il contatto con occhi, naso e bocca.

Non utilizzare il prodotto nelle vicinanze di una fiamma libera.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Olux (clobetasolo propionato)


OLUX è controindicato nei pazienti con:

  • ipersensibilità al clobetasolo propionato, ad altri corticosteroidi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • lesioni ulcerate, ustioni
  • rosacea
  • acne vulgaris
  • dermatite periorale
  • prurito perianale e genitale.
OLUX è controindicato nel trattamento delle lesioni cutanee primarie infette causate da infezioni di natura parassitaria, virale, fungina o batterica.

OLUX 500 microgrammi/g schiuma cutanea in contenitore sotto pressione:

  • non deve essere applicato sul viso
  • è controindicato in bambini di età inferiore ai 2 anni non deve essere applicato sulle palpebre (rischio di glaucoma e cataratta).



Olux (clobetasolo propionato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

La somministrazione di corticosteroidi negli animali gravidi può provocare anomalie dello sviluppo fetale (vedi Paragrafo 5.3). Non sono stati condotti studi adeguati e controllati col clobetasolo propionato nelle donne in gravidanza. Studi epidemiologici condotti su donne in gravidanza successivamente alla somministrazione di corticosteroidi orali hanno evidenziato un rischio minimo o nullo di palatoschisi.

Prove limitate suggeriscono un basso rischio per il ridotto peso alla nascita quando si usano in gravidanza elevate quantità di corticosteroidi topici potenti / molto potenti come il clobetasolo propionato.

OLUX in contenitore pressurizzato non deve essere usato in gravidanza, a meno che non sia strettamente necessario.

Allattamento

La sicurezza d'uso del clobetasolo propionato durante l'allattamento non è stata accertata. Poiché i glucocorticosteroidi vengono escreti nel latte materno, durante l'allattamento OLUX 500 microgrammi/g schiuma cutanea in contenitore pressurizzato non deve essere usato nelle donne che allattano al seno, a meno che non sia strettamente necessario.

Fertilità

Non ci sono dati sull'uomo per valutare l'effetto dei corticosteroidi topici sulla fertilità.

Il clobetasolo somministrato per via sottocutanea ai ratti ha ridotto la fertilità nelle femmine alla dose più alta (vedere paragrafo 5.3)



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Farmaci:
Ultimi articoli
Orticaria, come riconoscerla
31 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Orticaria, come riconoscerla
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
17 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube