Potassion

25 gennaio 2021

Potassion


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Potassion (potassio citrato + potassio succinato + potassio malato + potassio tartrato + potassio bicarbonato)


Potassion è un farmaco a base di potassio citrato + potassio succinato + potassio malato + potassio tartrato + potassio bicarbonato, appartenente al gruppo terapeutico Integratori minerali, Potassio. E' commercializzato in Italia da FAR.G.IM S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Potassion disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Potassion disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Potassion e perchè si usa


Stati di deficit potassico, anche in corso di acidosi quale terapia alcalinizzante.

Indicazioni: come usare Potassion, posologia, dosi e modo d'uso


Dose adulti: da 1 a 8 bustine o più al giorno, secondo prescrizione medica.

Dose bambini: secondo prescrizione medica.

Una bustina fornisce 1 g di sali di potassio pari a 0,384 g di ione potassico equivalenti a 10 mEq.

Il granulato contenuto nelle bustine può essere preso senza acqua e masticato poco per volta: oppure può essere bevuto sciolto in poca acqua, a seconda della preferenza.

Il Potassion va assunto al termine dei pasti.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Potassion


Stati di iperkaliemia da cause diverse (acidosi sistematiche compresa quella diabetica, insufficienza renale, stati di intensa e rapida disidratazione, gravi ustioni, emolisi, crush syndrome o altre affezioni che comportano estese necrosi tessutali, insufficienza corticosurrenale, somministrazione di diuretici risparmiatori di potassio).

Tutte le preparazioni solide contenenti sali di potassio sono controindicate nei soggetti con turbe della canalizzazione dell'apparato gastroenterico.

Potassion può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Nessuna particolare precauzione è prevista nella circostanza.

Quali sono gli effetti indesiderati di Potassion


In corso di trattamento con Potassion sono state riferite le seguenti reazioni indesiderate, descritte con la convenzione MedDRA sulla frequenza:

Molto comune (≥1/10)

Comune (≥1/100, <1/10)

Non comune (≥1/1.000, <1/100)

Raro (≥1/10.000, <1/1.000)

Molto raro (<1/10.000)

non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili)

Frequenza non nota:
  • nausea;
  • vomito;
  • dolori addominali;
  • diarrea;
  • emorragie;
  • ulcerazioni, perforazioni e stenosi intestinale.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione: Agenzia Italiana del Farmaco, Sito web http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa